Azienda Servizi Polverigi srl

Via Marconi, 51 60020 Polverigi AN - P.IVA: 02062980426

asp_banner

Azienda

E-mail Stampa PDF

L’AZIENDA SERVIZI POLVERIGI srl si è costituita, con atto del Notaio Andrea Scoccianti di Osimo del 28 marzo 2001, tra il Comune di Polverigi (socio all’80 %) e l’ASTEA spa (allora ASPEA spa socio al 20%) dopo la firma di una convenzione di programma tra i Comuni di Osimo e Polverigi.

La costituzione della società, avvenuta ai sensi e per gli effetti dell’art. 113 lett.e) del D. Lgs 18 agosto 2000 n. 267 (Testo Unico degli Enti Locali),  è stata dettata dalla scelta del Comune di Polverigi di trasferire la gestione dei servizi pubblici a rilevanza industriale, quali l’acqua, il gas e l’energia elettrica, in precedenza gestiti direttamente.

Particolarmente significativi per la scelta della costituzione societaria sono stati sia il D.Lgs. 79/1999, c.d. “decreto Bersani”, che imponeva la riorganizzazione del servizio elettrico con la concessione in ambito comunale di un’unica autorizzazione ministeriale per la gestione del servizio di distribuzione di energia elettrica, sia l’art. 35 della Legge finanziaria 2002, che affidava la gestione dei servizi industriali a società di capitale.

 Nel comparto elettrico la scelta per il Comune di Polverigi era quella di acquistare le utenze di proprietà ENEL Spa presenti nel Comune di Polverigi o, alternativamente, quella di cedere all’ENEL stessa la proprietà di tutte le reti presenti nel territorio di Polverigi.

 L’opzione scelta dal Comune di Polverigi è stata appunto quella di costituire l’A.S.P. srl e avviare contestualmente la procedura di arbitraggio per l’acquisto dall’ENEL Spa delle utenze presente sul territorio di Polverigi, principalmente ubicate nella zona di Rustico. Con la costituzione della società per la gestione del servizio elettrico il Comune decideva anche di affidare alla stessa società i servizi di distribuzione e vendita di acqua e gas.

A partire quindi dalla data del 01/07/2001 l’A.S.P. srl ha iniziato ad operare in stretta collaborazione appunto con il partner industriale ASTEA spa che, da tale data, ha con regolare contratto di appalto garantito il servizio tecnico sul territorio. In data 18 giugno 2002 il Comune di Polverigi, con delibera del Consiglio Comunale n. 28 del 18/06/2002, visti gli obblighi imposti dall’art. 35 della L. 28/12/2001 n. 448 e dalla legge n. 36/90 (legge “Galli”), in merito alla gestione completa del ciclo integrale dell’acqua, ha revocato l’affidamento della gestione del servizio di distribuzione idrica all’A.S.P. srl a partire dal primo gennaio 2003.

In data 7 ottobre 2002 l’ASP ha partecipato alla costituzione, assieme ad altre società di servizi pubblici, della società di vendita GAS, denominata PROMETEO s.p.a. e, nel rispetto degli accordi presi con gli altri partner, in data 14 dicembre 2002, ha definito il conferimento del proprio ramo di azienda “vendita GAS”, costituito esclusivamente da Clienti Vincolati: questo in virtù degli obblighi dettati dal D.Lgs. 164/2000,  c.d. “Decreto Letta”, che imponeva, a partire dal 1° gennaio 2003, la separazione societaria tra l’attività di distribuzione e vendita di GAS.

In data 18 dicembre 2002 l’assemblea straordinaria della società ha dato seguito all’aumento del capitale sociale dagli iniziali € 10.000,00 agli attuali € 2.184.191,00, sottoscritto da entrambi i soci per le rispettive percentuali ed in particolare:

- il Comune di Polverigi ha conferito il valore del proprio ramo aziendale elettrico per l’importo di € 1.739.353,00;
- L’ASPEA spa ha conferito in denaro l’importo di € 434.838,00 per mantenere inalterata la partecipazione del 20 %.

In data 19 dicembre 2002, a completamento dell’impegnativa operazione di arbitraggio avviata, veniva siglato presso il notaio Bellaspiga di Osimo l’atto di cessione del ramo di azienda da parte di Enel Distribuzione spa. Complessivamente veniva acquisita la rete di proprietà ENEL sul territorio di Polverigi e con essa 190 utenze con consumi dell’ordine di circa 6 milioni di Kwh al prezzo complessivo di € 309.874,00.
In data 26 gennaio 2005 presso lo studio del Notaio Bellaspiga di Osimo veniva adeguato lo statuto sociale alle nuove norme sul diritto societario così come statuito dal D. Lgs. 17/01/2002 n. 6 e contestualmente veniva modificata la sede societaria della società da Piazza Umberto I° n. 15 a Via Marconi 51 sempre a Polverigi.

Con la conclusione dell’anno 2015 l’Azienda Servizi Polverigi e il Comune di Polverigi, quale socio di maggioranza, hanno portato a termine due importanti operazioni che segneranno il futuro della società e dei servizi sul territorio comunale. La prima, formalizzata in data 17 dicembre 2015, ha portato alla valorizzazione dei clienti elettrici e al loro conferimento alla società Prometeo Spa, comportando un incremento della partecipazione societaria di Asp in Prometeo e, allo stesso tempo, assicurando la gestione del servizio di sportello su Polverigi tanto per i clienti GAS che per i clienti ELETTRICI. La seconda operazione, conclusasi in data 29/12/2015, riguarda il conferimento del ramo distribuzione elettrica alla società DEA Spa (Distribuzione elettrica Adriatica) controllata da ASTEA Spa, il cui scopo sarà esclusivamente la detenzione e la gestione delle reti elettriche. Tale conferimento ha significato per l’ASP l’acquisizione di una partecipazione del 7% nella  società DEA Spa, che detiene anche la proprietà delle reti del Comune di Osimo e del Comune di Recanati. Allo stesso tempo l’ASP è riuscita a garantire il servizio sul territorio comunale, tramite della stessa società che negli anni ha assicurato al paese il servizio elettrico. Tale doppio appuntamento, da tempo seguito e negoziato con la giusta cautela, è in linea con le volontà legislative attuali di accorpare i servizi pubblici in realtà aziendali di maggiore dimensione, non per questo rinunciando al valore che nel tempo questa azienda ha saputo trasferire al suo territorio e al suo Comune. Questo significa che la società ASP, ed indirettamente il Comune di Polverigi, avrà come beneficio i  maggiori utili che società quali DEA e PROMETEO riusciranno a generare nella gestione delle proprie attività.

Ad oggi l’A.S.P. srl gestisce il servizio di distribuzione gas nel comune di Polverigi per il periodo della concessione il cui termine, inizialmente fissato al 2030, è stato successivamente rettificato al 31/12/2008 con delibera del Consiglio Comunale del 23/03/2005 in attuazione dell’art. 1 co. 69 della Legge 239/2004.

Amministratore Unico: Gianluca Pierpaoli

Revisore contabile: Andrea Ramazzotti

 

BILANCIO ASP 2013

BILANCIO ASP 2014

BILANCIO ASP 2015

BILANCIO ASP 2016